Page:Teatro - Salvatore di Giacomo.djvu/106

From Wikisource
Jump to navigation Jump to search
This page has been proofread.
100

'o voto

Amalia

(furibonda)

Iesce!... Iesce... Vattenne!


Annetiello

Hanno fatto pure 'e carte... E chesto costa a me... E se reverisce, e bonasera!

(Via)


Amalia

(cadendo a sedere presso al letto)

Uh, Madonna mia, nun mme fa ascí pazza! (Singhiozzando) Uh mamma mia, e che castico, che castico!...


scena quarta

Amalia - Nunziata - poi Cristina

Nunziata

(dalla via, in fretta)

'Onn'Amá!... 'Onn'Amá!... (La scuote) Embé?... E ch'è stato?.. 'Onn'Amá!...


Amalia

(singhiozzando)

Io nun mme ne fido cchiú!...