Page:Teatro - Libero Bovio.djvu/179

From Wikisource
Jump to navigation Jump to search
This page has been proofread.
171
UN ATTO

NUNZIATINA

(supplichevole, congiungendo le mani:)

Fammenn'î!... Fammenn'î!...

MATTIA

(rauco, fuor di sè)

No...

(e s'allontana, e agita le braccia:)

In bocca t'ha baciata... Con i miei occhi l'ho visto...

(le si accosta, l'afferra, la scuote)

È il tuo amante...

NUNZIATINA

Lassa!

MATTIA

(con un singhiozzo)

Mi hai distrutto!... fino agli occhi sono indebitato... e non pago... Sono un ladro.. Pe' tte!...

NUNZIATINA

Lassa!

MATTIA

Mia madre ho dimenticato... mio padre... la mia casa... Pe' tte!...

NUNZIATINA

Lassa!

MATTIA

T'ammazzo!... T'ammazzo!...