Page:Poesie napoletane - Ferdinando Russo.djvu/316

From Wikisource
Jump to navigation Jump to search
This page has not been proofread.


V.

Non solo ! Ma domani, se l’idea
che tu mi hai chiesta, non ti dà I’ effetto?
Tu poi, che fai ? me piglie cu ’a currèa ?
Me fai scannà a me pure d<‘»ir’ ’o letto?

Io non so se afferrate il mio concetto !...
M« il certo è che laggiù non se pazzèa!..
tu sbagli, viene, ve l’ho detto,
ione europea!...

■Jjb"É6WO tanti cani attorno a an osso l

'Vi&te il juo quantaflque l