Page:Poesie napoletane - Ferdinando Russo.djvu/297

From Wikisource
Jump to navigation Jump to search
This page has not been proofread.


IV.

Chiste clic fanno ? io dissi tra di me...

’A verità, voglio vederci chiaro !...

Stu canto lo dovessi pagar caro ?

Apri gli occhi, Popò!... Vedi che c’è!

Entro nu giorno nel salotto... Embè...

Avete mai provato il fielo amaro ?

Conobbi eh’ ero stato nu somaro...

— E lui...? — Lui... canticchiò sol-fa-mi-re !...

Si credeva di farmela negli occhi !

Ma diventai, sapete? un animale !

— Mascalzone! — gridai. Non m’impapocchi!

Esci di casa mia, se no ti batto !

E lui : — Ma noi... stammo faceimo 'e scale...

Io gliele feci fare a quatto a quatto!