Page:Ncoppo marciapiede - frusso.pdf/27

From Wikisource
Jump to navigation Jump to search
This page has been validated.
— 25 —
II.


-Incoraggiato dal suo buon volere,
io mi sbilancio con un altro gioco...
Guardino tutti d'occhio! In un bicchiere
vengo a diporre un acino di fuoco.

Poi vengo all'uopo con un candeliere.
Chi si disturba a reggerlo per poco?...
Lei?.. Bravo! L'è un perfetto cavaliere!...
Non si spaventi, adesso l'evoco!

Questo esprimento è stato medagliato
alla Corte di Prussia. Garentisco!
L'effetto è sorprendivo, inaspettato!

Pigli un zolfino, lei... Si fermi!... Stia!
Al mio comando: accendi! io scomparisco...
Prego, l'orchestra... Un po' di zinfonia!