Page:'O Munasterio.pdf/56

From Wikisource
Jump to navigation Jump to search
This page has been validated.

58


-Giesù sia lodato!
-Ogge e sempe!

Dint''o curreturo.


-Comme sta fra Sarvatore?
-Accussì, patre prio'?...
-Arreposa?
-Sissignore,
s'è addurmuto propio mo.
-Ma che tene? Che se sente?
-Patre prio', che v'aggia dì?
Tene tutto e tene niente,
po' sta buono e po' murì....
Sputa sanco.....
-Uh, mamma mia!
Figlio mio, tu che mme dice?
Va, sperammo, e accussì sia,
c''o Signore 'o benedice!...
-Accussì sperammo a Dio!
Ma.... ve dico 'a verità....
-Va dicenno, figlio mio....
-Chillo sta cchiù a llà c'a ccà!...